Il progetto

L’Ufficio Scolastico Territoriale di Belluno propone da undici anni il progetto “Lettura pensata”, una formula che abbina la lettura e il mondo dei libri con le scuole e gli enti che condividono le stesse finalità del progetto.

Il progetto “Lettura pensata” è rivolto agli alunni di tutte scuole ed ha l’obiettivo di far scoprire il piacere della lettura attraverso percorsi di lettura che permettono anche la partecipazione ad un concorso che premia con libri gli studenti.

La finalità del progetto è sostenere le scuole nella promozione della lettura : a scuola non avviene solo l’incontro degli allievi con i testi, ma si sviluppa anche la dimensione dello studente -lettore attraverso pratiche di educazione alla lettura che risultano particolarmente determinanti per la formazione del futuro lettore.

Negli anni il progetto ha proposto numerosi percorsi nei quali la lettura e l’interpretazione del libro hanno favorito l’uso e il collegamento con autori, laboratori di lettura e/o teatrali, racconti grafici e fotografici, video o personali recensioni che permettano di evidenziare l’originale creatività che il libro e la lettura hanno generato nel lettore.

Il progetto si ripropone di sensibilizzare e sostenere le scuole e le famiglie sul ruolo e sul valore della lettura per i bambini e i ragazzi : leggere, scrivere, guardare, narrare, educare lo sguardo, saper mutare punti di vista, sviluppare una riflessione critica, divergente sono azioni che contribuiscono a formare i cittadini del futuro e porre le basi per un fecondo sviluppo culturale e sociale del nostro Paese.

Secondo il recente rapporto dell’ISTAT si registra una maggiore disaffezione per la lettura che pur con significative variazioni geografiche presenta tratti preoccupanti.

I percorsi di lettura proposti nelle precedenti edizioni